Goccia di Carnia Championship Division

Prima Divisione Femminile: Granfiume PortoGruaro conquista il bronzo nella prima edizione della “Goccia di Carnia Championship Division”.


Portogruaro, 15 ottobre 2019. Nel weekend appena trascorso, nella palestra di Roveredo in Piano, buoni auspici arrivano dal settore giovanile del Portogruaro Volley nella fase di preparazione alla nuova stagione agonistica. Fra sabato e domenica la prima divisione femminile allenata da Enrico Fontana, ha infatti raccolto un ottimo terzo posto alla prima edizione del torneo “Goccia di Carnia Championship Division”, organizzato dalla società dell’Alta Resa.
Un risultato di valore per le biancoverdi, che hanno ottenuto tre vittorie e due sconfitte nelle cinque partite giocate.
Nella giornata di sabato, il Granfiume Porto-Gruaro ha raccolto i successi sul Vis et Virtus Roveredo 2-0 (25-15, 25-20) e Servizi Industriali Gis Sacile 1-2 (25-23, 18-25, 7-15) e la sconfitta con il CFV Cama 2-1 (12-25, 25-13, 8-15). Domenica nella semifinale l’Insieme per Pordenone Volley (vincitrice della prima edizione del torneo), è riuscito ad avere la meglio sulle ragazze del Porto-Gruaro, ai vantaggi al tie break dopo un match combattuto chiuso 2-1(23-25, 25-10, 18-16).
Nella finale per il terzo posto, le biancoverdi si sono imposte per 3-1 contro la formazione  dell’Alta Resa.


“Per il nostro gruppo si trattava del primo vero momento di gioco della stagione – ha commentato coach Fontana – ed è stato molto importante per provare nuovi assetti e soluzioni di gioco che con il solo allenamento avrebbero avuto riscontri minori. Abbiamo affrontato il torneo utilizzando in campo un sestetto di under 18, che si sono disimpegnate ottimamente sia dal punto di vista tecnico sia per quanto riguarda l’atteggiamento. Aldilà dell’ottimo piazzamento, quello che ci portiamo dietro è il bagaglio d’esperienza che siamo riuscite ad accumulare, facendo ruotare tutte le effettive, perché il campionato sarà lungo e difficile ed avremmo bisogno di tutte.”